L’Erasmus si fa anche online, ma non solo. Il sogno di un’Europa partecipata diventa contest per le scuole. I ragazzi che hanno fatto esperienze all’estero si mettono in rete. Il RIASSUNTONE CAMONEUROPE parte da questi temi e spazia alle opportunità per i giovani della Valle Camonica, con la lista call dei progetti in scadenza! Buona lettura


Uffa, ancora a distanza?

Ci sembra proprio di sentire anche la tua voce! Sì, alcune delle proposte presenti in questo RIASSUNTONE sono, ancora una volta, progetti di formazione da seguire davanti ad uno schermo. Alcune, ma non tutte…

Sappiamo – come alcune delle persone che ci leggono ci hanno rivelato nel sondaggio su Instagram – che i training ErasmusPlus in presenza ci mancano tanto! Non è che sono spariti, è che la situazione al momento porta a spostare molti momenti di formazione online e, per quanto possiamo essere tutti stufi di stare davanti a uno schermo, in alcuni casi è una forma di tutela.

Vista la preferenza espressa, nei limiti del possibile c’impegneremo a scovare anche i progetti in presenza, promesso! Nel frattempo, prova anche tu a dare un occhio alla piattaforma SALTO, che è una vera e propria banca dati di opportunità di youth mobility: un ottimo modo per cercare opportunità di crescita personale, oltre che di viaggi in tanti Paesi diversi dell’Unione Europea.


Noi sogniamo l’Europa

Noi sogniamo l’Europa, e tu? Sogniamo un’Europa sempre più partecipata dai giovani, dove anche i ragazzi della nostra Valle Camonica abbiano un ruolo attivo e importante da giocare. Ci sono tanti modi per sognare e raccontare l’Unione Europea: uno fra questi è sicuramente il video.

Hai già sentito del concorso L’EUROPA CHE SOGNIAMO? Scade il 16 aprile e, se frequenti una scuola superiore, puoi realizzare e presentare un video di massimo 60 secondi insieme ai tuoi compagni di classe!

Perché dovresti partecipare? Prima di tutto perché si tratta di una bellissima occasione per metterti alla prova esercitando alcune skill che ti torneranno utili anche in futuro, secondo perché fa curriculum e terzo perché ovviamente c’è in palio qualcosa: un viaggio di due giorni a Bruxelles per visitare le istituzioni europee!


Europiamo, ti va?

Europiamo è una realtà di cui abbiamo sentito parlare più volte negli ultimi mesi: anche la nostra super viaggiatrice Paola, che ne è entusiasta, ci ha lasciato qualche spunto! L’idea ci piace molto, perché vuole essere un punto d’incontro italiano tra i Giovani Ambasciatori Europei e le realtà che operano nel settore della mobilità europea.

C’è una scadenza (il 15 marzo) e c’è un bel profilo Instagram che ti consigliamo di seguire… non ci stanchiamo mai di suggerire luoghi e reti di persone da cui anche tu puoi imparare qualcosa per andare all’estero (o per confrontarti con chi ha già fatto un’esperienza internazionale)!


Le call dei progetti

Call di i-Portunus per una breve mobilità internazionale a tema ARCHITETTURA: da 7 a 60 giorni tra il 16 giugno e il 30 novembre 2021, con borsa per coprire le spese (candidature aperte fino al 14 marzo).

Bando rivolto ai giovani (18-26 anni) della Valle Camonica: per il progetto INVASIONI DI CAMPO. Laboratori di racconto e produzione multimediale si cercano 4 giovani pronti a lavorare in squadra! Nello specifico si stanno cercando: un ricercatore/storico appassionato di teatro e di cinema, un foto-video documentarista di fotografia e video riprese, uno sperimentatore/compositore musicale e/o musicista-strumentista, un comunicatore con esperienza in ambito media e social media. Puoi presentare la tua candidatura entro mezzogiorno del 15 marzo.

Tirocini retribuiti presso il Consiglio dell’Unione Europea: a Bruxelles, della durata di 5 mesi a partire dal primo settembre 2021 (fai domanda entro mezzogiorno del 15 marzo)

Progetto del Corpo Europeo di Solidarietà “Burgos Solidaria y Sostenible 2020“: da aprile 2021 per 9 mesi, in Spagna; i volontari lavoreranno sui temi di sviluppo sostenibile, ambiente, accoglienza migranti e in particolare si occuperanno di un orto biologico! Puoi fare domanda entro il 15 marzo.

Tirocini retribuiti presso il Segretariato generale del Consiglio dell’Unione Europea: dal primo settembre al 31 gennaio 2021 (puoi fare domanda fino a mezzogiorno del 15 marzo)

Premio Internazionale per la Sceneggiatura MATTADOR (si può fare domanda fino al 15 aprile).

PREMIO IAI Giovani talenti per l’Italia, l’Europa e il mondo “Il Mondo Post Covid, l’Europa, e Io”: si può partecipare inviando il proprio contributo (scritto o video a seconda delle categorie) entro il 15 aprile. Tra i premi: la pubblicazione dei lavori in una delle collane editoriali dello IAI, un tirocinio retribuito, la partecipazione a titolo gratuito a uno dei corsi formativi IAI.

Concorso L’EUROPA CHE SOGNIAMO: ogni scuola superiore può partecipare con una squadra di studenti, realizzando ed inviando il proprio video entro il 16 aprile.

Premio di Laurea Sergio Veneziani 2021: si rivolge ai neolaureati (settembre 2019 – marzo 2021) che hanno discusso una tesi sul Terzo Settore presso un ateneo lombardo (si può partecipare alla call fino al 15 maggio).


Segui CAMONEUROPE anche su Instagram e Facebook per restare sempre informat* sui progetti ErasmusPlus, sul volontariato con il Corpo Europeo di Solidarietà e sulle opportunità di formazione online!

Sei della Valle Camonica? CONTATTACI: camoneurope@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...