Partire per un bel progetto di volontariato europeo in Slovenia! Se ti piace il mondo del digitale e vorresti fare un’esperienza formativa fuori dall’Italia, continua a leggere questo post…

DIGITAL SOLIDARITY

“DIGITAL SOLIDARITY” è il nome di un bellissimo progetto di volontariato europeo, che si svolgerà in Slovenia da ottobre 2020 a settembre 2021, per la durata complessiva di un anno. Insieme agli amici di Atelier Europeo stiamo cercando ragazze e ragazzi che abbiano voglia di mettersi in gioco, ripensando alla solidarietà in termini… digitali!

Il volontario europeo lavorerà all’interno di una scuola elementare, oppure in un centro giovanile, contribuendo a sviluppare attività online rivolte a ragazzi e bambini. Se verrai selezionat* ti divertirai con tool digitali, piattaforme online, social media, preparazione di contenuti multimediali, podcast, attività di programmazione, organizzazione di eventi!

With the Digital Solidarity project, we would like to show that it is still possible to carry out activities remotely – offer them online and thus still maintain contacts with young people and children.

dall’InfoPack del progetto

Cosa fa un volontario europeo

Partecipare ad un progetto di volontariato europeo significa davvero mettersi in gioco, incontrando ragazzi provenienti da altri Paesi d’Europa, condividendo ambienti comuni, esperienze e progetti. È un modo bellissimo per crescere, capire meglio quale direzione prendere nella vita e sperimentare direttamente sul campo cosa significa lavorare nella solidarietà: il tutto, senza pesare sulla famiglia a livello di costi. I volontari selezionati per questo progetto abiteranno in una fattoria turistica a 2,5 km dalla cittadina slovena di Litija.

Per capire meglio cosa vuol dire partecipare ad un progetto di volontariato europeo, leggi la testimonianza di Alice!

Informazioni per i partecipanti

Per partecipare al progetto di volontariato europeo “DIGITAL SOLIDARITY” devi:

  • avere tra i 18 e i 30 anni,
  • nutrire interesse e motivazione per il progetto!

Come sempre con i progetti del Corpo Europeo di Solidarietà: i costi di vitto, alloggio, formazione, tutoring, pocket money e assicurazione sono coperti dall’organizzazione ospitante; le spese di viaggio sono rimborsate fino al massimale stabilito dall’Unione Europea.

Come fare domanda

Dai un occhio all’InfoPack del progetto e appena riesci manda una mail all’indirizzo europa@ateliereuropeo.eu, tenendo in copia camoneurope@gmail.com. Affrettati: le selezioni si stanno chiudendo!

Sei pront* a partire?

Un pensiero riguardo “Partire per la Slovenia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...