FOCSIV/IBO ha un bel progetto con i Corpi Civili di Pace in Perù, dove i volontari saranno coinvolti in azioni di educazione alla pace con bambini, e di empowerment femminile con le donne della comunità. Il progetto si chiama “Diritti” verso la Pace – Percorsi integrativi per l’empowerment delle fasce socialmente vulnerabili in Perù e prevede la presenza di n2 volontari. I Corpi Civili di Pace sono una sperimentazione del Servizio Civile, fortemente voluta dalla società civile impegnata sui temi della pace e della non violenza. Ciò che caratterizza i Corpi Civili di Pace è l’analisi, la prevenzione e trasformazione del conflitto, sia potenziale che reale.

L’organizzazione prevede un periodo di formazione del volontario pre-partenza e in loco. FOCSIV è la più grande Federazione italiana di ONG che da oltre 40 anni lavora nei sud del mondo, realizzando progetti di cooperazione internazionale. IBO Italia è una Organizzazione Non Governativa e onlus di ispirazione cristiana impegnata nel campo della cooperazione internazionale e del volontariato in Italia e nel mondo.

Dove: Pueblo Nuevo de Colan, PERU’

Durata: dodici mesi

Obiettivi del progetto:
_ supportare percorsi integrati che aiutino a fronteggiare la difficile situazione socio-culturale della popolazione minorile del territorio di Piura, al fine di rompere il circolo vizioso di povertà educativa, vulnerabilità e disinnescare situazioni di conflittualità latente
_ contribuire a fronteggiare la violenza di genere esistente nel territorio di Piura aumentando la consapevolezza e la fiducia nelle proprie capacità, di un gruppo di 15 donne, facendole divenire promotrici di sviluppo e stabilità.

Requisiti:
_ avere la cittadinanza italiana, oppure di un altro Stato membro dell’Unione Europea,  o di un Paese extra UE (purché il soggetto sia regolarmente soggiornante in Italia)
_ avere tra i 18 e i 28 anni
_ essere in possesso almeno di un titolo di studio di scuola secondaria di secondo grado
_ essere a conoscenza della lingua inglese al livello B2 e di una seconda lingua straniera funzionale al progetto
_ è preferibile avere una formazione in ambito sociale o psico-pedagogico (educatori, insegnanti, psicologi…), con esperienza di gestione gruppi.

Condizioni: è previsto un orario di servizio di almeno trenta ore settimanali (o di 1.400 ore annue); ciascun volontario avrà un contratto che fissa in €433,80 l’assegno mensile per lo svolgimento del servizio, al quale viene aggiunta un’indennità estera giornaliera. Sempre all’estero sono previsti la copertura di vitto e alloggio e di due viaggi di andata e ritorno dall’Italia al Paese estero di realizzazione del progetto. Per i volontari è prevista un’assicurazione relativa ai rischi connessi allo svolgimento del servizi.

Deadline: lunedì 8 aprile 2019

Come fare domanda: invia la tua domanda come “raccomandata A/R” all’indirizzo IBO Italia, Via Montebello 46/a – 44121 Ferrara. La domanda deve contenere:
_ Domanda di ammissione (allegato 3) avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere
_ Dichiarazione Titoli (allegato 4)
_ Informativa Privacy Dipartimento Servizio Civile (allegato 5)
_ Fotocopia di valido documento di identità personale
_ Fotocopia del Codice Fiscale
_ Curriculum Vitae
_ Modulo sul consenso al trattamento dei dati, previa lettura del’informativa Privacy FOCSIV

Contatti: Elisa Squarzoni, elisa.squarzoni@iboitalia.org, 0532 243279

Link utili: call sul Portale dei Giovani, scheda di sintesi del progetto, scheda su come partecipare, IBO – Corpi Civili di Pace 2019.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...