Sono aperte le iscrizioni per la terza edizione della Biennale della Prossimità, appuntamento nazionale dedicato alle comunità locali, alle persone e ai loro bisogni guardati in ottica di “prossimità”. L’evento, promosso da un ampio network di organizzazioni riunite nella Rete Nazionale per la Prossimità, si propone di approfondire il tema della prossimità e raccontare le esperienze più interessanti di partecipazione civile e comunitaria. Costruita interamente “dal basso”, la Biennale non è una fiera, non è un convegno e non ha un format predefinito, ma si costruisce grazie alla partecipazione di tante realtà. Operatori del Terzo Settore, volontari, cittadini, amministratori locali hanno l’opportunità di riunirsi per raccontarsi le proprie iniziative di prossimità, i risultati raggiunti, le criticità superate, in un’ottica di crescita e confronto. Cosa aspettarsi nel concreto? Seminari, appuntamenti culturali, workshop, narrazioni, focus, momenti di relazione tra persone e organizzazioni, etc. Le precedenti edizioni si sono svolte a Genova (nel 2015) e a Bologna (nel 2017).

La parola agli organizzatori: “Chiediamo anche di essere curiosi, di viaggiare attraverso le tante esperienze che saranno presenti in Biennale, per provare ad immaginare cose nuove, originali, tutte da costruire… o anche solo da sognare…”

Quando: 16-19 maggio 2019

Dove: Taranto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...